Francesca Semerano
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo, L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo

L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo

ITA
Ho avuto la fortuna di andare allo storico mercato ittico di Tokyo, quello di Tsukiji, poco prima che fosse trasferito nell’area più periferica di Toyosu. Mi è sembrato un vero tempio per la grandiosità della struttura coperta, retta da capriate fornite di binari scorrevoli, per favorire lo spostamento delle merci. All’interno, in un’ immensa area riservata, viene commercializzato e lavorato pesce di ogni tipo: vivo, surgelato ed essiccato, viene sfilettato, tagliato, confezionato. Un vero tempio del lavoro dove migliaia di persone si muovono velocemente, ma con ritmi cadenzati, come in un rito religioso. Non c’è nessun odore, ma il sangue sì: è dappertutto. Mi fa pensare agli antichi rituali religiosi di sacrificio degli animali, anche se in realtà manca la fase essenziale della consacrazione. Un colpo netto mi distoglie dai miei pensieri. E’ assestato per finire un rombo. Lo vedo vibrare negli spasimi della morte e un brivido mi scorre nella schiena. L’ansimare della vita che esce da un corpo è sempre un’immagine penosa e raccapricciante. Non riesco a fotografarlo, preferisco soffermarmi su una sega che produce fumo nell’affettare un tonno surgelato. E ancora, come negli antichi riti, parte del cibo viene cotto e mangiato e tutt’intorno al mercato di vendita del pesce, si aprono mille ristorantini minuscoli, dove si fatica a trovare un posto a sedere.

ENG
I was lucky enough to go to Tokyo's historic fish market, Tsukiji, just before it was moved to the outskirts of Toyosu. It seemed like a real temple to me due to the grandeur of the covered structure, supported by trusses equipped with sliding rails, to facilitate the movement of goods. Inside, in an immense reserved area, fish of all kinds is marketed and processed: live, frozen and dried, it is filleted, cut, packaged. A true temple of work where thousands of people move quickly, but with cadenced rhythms, as in a religious rite. There is no smell, but blood is: it is everywhere. It makes me think of the ancient religious rituals of animal sacrifice, even if in reality the essential phase of consecration is missing. A clean blow distracts me from my thoughts: it is delivered to finish a rumble. I see it vibrate in the throes of death and a shiver runs down my spine. The panting of life that comes out of a body is always a painful and gruesome image. I can't photograph it, I prefer to focus on a saw that produces smoke when slicing a frozen tuna. And again, as in ancient rites, part of the food is cooked and eaten and all around the fish market, there are a thousand tiny restaurants, where it is difficult to find a seat.
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo
L'antico mercato ittico di Tsukiji a Tokyo

18 images | slideshowhd

Link
https://www.francescasemerano.it/l_antico_mercato_ittico_di_tsukiji_a_tokyo-p22761

Share link on
CLOSE
loading